Come uso il coaching nel mio lavoro - Jessica Pellegrino

Come uso il coaching nel mio lavoro

Il coaching è una partnership con i clienti che, attraverso un processo creativo, stimola la riflessione, ispirandoli a massimizzare il proprio potenziale personale e professionale.

 

Questa è la definizione data da ICF (International Coach Federation), ma cosa significa più concretamente?

Ci tengo a raccontarti cos’è per me il coaching e qual è il mio metodo, così da sapere cosa aspettarti quando decidi di lavorare con me! Applico lo strumento del coaching sul mio lavoro che è legato all’immagine non solo esteriore, ma anche (e soprattutto) interiore.

Quali sono i temi per cui mi viene spesso richiesto di lavorare insieme?

  • Ti accorgi di non essere soddisfatta della tua vita e ti rendi conto che la persona riflessa allo specchio non ti rappresenta più (o forse non l’ha mai fatto)
  • Ti senti insicura di te e tendi a paragonarti alle altre
  • Desideri un cambiamento, ma dopo svariati tentativi ti rendi conto di non potercela fare da sola perché non sei abbastanza obiettiva da vedere il tuo potenziale
  • Ti piace sperimentare e prendere spunto dalla collega, dall’amica di turno o su riviste, tv, social e chi ne ha più metta, ma puntualmente quei capi su di te non funzionano
  • Ti senti inadeguata e pensi che sia una condizione che fa parte di te e non può cambiare

Se ti sei ritrovata in almeno uno di questi punti allora è arrivato il momento di rivolgerti a una coach dell’immagine!

Questi sono ovviamente solo alcuni esempi, ti riconosci in qualcuno di questi? In quanto tua coach, ti mostro come passare da una situazione iniziale A ad una realizzazione di obiettivo B. Spesso, tra A e B c’è di mezzo un mondo: la situazione desiderata all’inizio nasconde diverse insidie, ma soprattutto nasconde il reale obiettivo che vogliamo raggiungere.

Può capitare che tu non sappia come valorizzare le tue caratteristiche, così chiedi consiglio a un consulente d’immagine per scoprire cosa può fare al caso tuo, ma dopo poco tempo ricadi nelle vecchie abitudini: io uso il coaching per aiutarti ad inserire queste nuove abitudini nella tua vita. Imparerai a tener conto del tuo stile di vita e delle tue esigenze, ecco perché è un aspetto di cui tengo sempre conto prima di lavorare sulla tua immagine esteriore.

Ma può anche capitare di trovarci in situazioni dove pensiamo di voler dimagrire, mentre magari dopo un percorso di coaching scopriamo di voler in realtà sentirci più femminili. Questo è un esempio più comune e credimi, io ho passato esattamente questa fase la prima volta che ho perso peso ed è il motivo per cui sono qui oggi e dedicare le mie giornate a donne che come te desiderano (ri)innamorarsi della propria immagine!

La responsabilità resta a te, il cambiamento è nelle tue mani, il mio aiuto consiste nel fornirti gli strumenti da portare sempre con te e da sfruttare sapientemente all’occasione.

È un po’ come avere una trousse per il make-up ma niente da mettere all’interno: sai quale trucco vorresti fare, ma ti mancano i pezzi e io sono colei che ti da quegli strumenti e ti incoraggia a trovare la tua tecnica. Senza quegli strumenti non avresti mai i prodotti giusti, né tanto meno avresti qualcosa da applicare sul viso, non trovi? La tua trousse resterebbe perennemente vuota e il tuo desiderio resterebbe soltanto astratto.

Ecco, il mio ruolo è quello di fornirti quegli strumenti per trovare dentro di te quali azioni possono portarti a raggiungere i risultati desiderati e ti sprono a dare il meglio anche quando il mio intervento potrà apparirti scomodo. Il coach non è altro che un allenatore, nel mio caso ti “alleno” a mostrare la parte migliore di te.

 

Come lo faccio?

Negli anni, ho acquisito diverse competenze, cominciando dalle tecniche della consulenza di immagine alla metodologia del coaching. Quest’ultimo è stato per me fondamentale per passare da: “ti suggerisco cosa funziona meglio per te” a “ti alleno a scoprire da sola cosa funziona su di te”.

In altre parole, ti mostro attraverso domande specifiche ed esercizi mirati quali azioni puoi fare per raggiungere i tuoi obiettivi. Spesso sono inconsapevoli le azioni che possiamo integrare nella nostra routine, ma con il coaching creiamo insieme uno spazio sacro dentro il quale poter esternare senza filtri né pregiudizi un lavoro profondo su te stessa.

Come ti dicevo, il mio lavoro non rientra nell’ambito del life coaching ma nemmeno della psicologia: la mia tecnica l’ho sperimentata affinché diventi efficace per un’esigenza specifica, ossia trovare l’equilibrio tra la tua immagine interiore ed esteriore.

Essere soddisfatte della propria immagine è fondamentale per poter stare bene con se stesse ed essere felici.
Inizia a consultare il materiale GRATUITO che ti ho preparato ed inizierai a valorizzarti come meriti

Se vuoi scoprire come possiamo lavorare insieme, vieni a dare un’occhiata a tutti i miei servizi:

Oppure, se vuoi iniziare con un percorso di coaching specifico per ritrovare la tua bellezza autentica, dai uno sguardo qui: