Pizzo e trasparenze: ecco come integrarle nel tuo total look! - Jessica Pellegrino

Pizzo e trasparenze: ecco come integrarle nel tuo total look!

Come integrare pizzo e trasparenze nel tuo look

Oggi andiamo ad affrontare una tematica che riguarda sempre una delle tendenze di stagione, qualcosa che però secondo me possiamo adottare sempre nei nostri total look ma soprattutto può aiutarci a raggiungere un obiettivo di maggiore femminilità e sensualità: parliamo di pizzo e trasparenze!

Per questo motivo parleremo di come poter declinare all’interno del total look questi elementi che possono aiutarci a raggiungere un obiettivo ben specifico qualsiasi sia il tuo stile personale quindi, se anche desideri rendere maggiormente sensuali, sofisticati e femminili i tuoi total look, ti consiglio di leggere i suggerimenti che sto per darti 😉

Partiamo dal presupposto che decidere di inserire delle trasparenza nel total look deve essere una scelta consapevole: non si parla di tessuti che, una volta indossati, risultano trasparenti perché ovviamente l’effetto sarà sempre diverso. Utilizzare la trasparenza o il pizzo, che danno quell’effetto vedo/non vedo, deve essere una scelta più consapevole in modo da renderlo un elemento in più da sfruttare.

Ovviamente la trasparenza deve comunque abbinarsi a un discorso di stile: quando riesci a presentarlo nella sua versione più sofisticata puoi dare quell’effetto molto ricercato e particolare al tuo total look mentre viceversa, come ti dicevo prima, se viene utilizzato in maniera casuale o poco consapevole rischi di dare la sensazione di indossare qualcosa di poco valore, perché comunque un capo il cui tessuto risulta trasparente da un po’ quell’effetto e non è ciò che vogliamo.

In questo caso quindi si farebbe fatica a trovare questi elementi femminili e sofisticati, allora andiamo a capire esattamente come poterli utilizzare per evitare questo effetto!

 

Scegli dove posizionare la trasparenza

E’ molto importante che la trasparenza si posizioni in uno dei nostri punti forti: una scollatura, una zona dell’addome, una parte delle gambe e così via. Dobbiamo sicuramente andare a portare l’attenzione su un punto forte della nostra bodyshape e, per farlo, ovviamente è necessario capire quali sono i nostri punti forti.

Parliamo anche di piccolezze e dettagli che però assumono quell’aspetto veramente molto sensuale se valorizzati bene con questo tipo di elementi 😉

 

 

 

Alterna con delle semi-trasparenze

Che può essere il pizzo stesso oppure trasparenze che però indossi sopra ad altri capi: ad esempio una gonna corta con sopra del tulle trasparente o del pizzo, una maglia completamente trasparente con sotto dell’intimo (di buona qualità) o un top in vista e così via con i match. In questo senso, puoi usare la trasparenza per avere volutamente un effetto ancora di più sensuale ma allo stesso tempo elegante e sobrio.

Se invece vuoi osare di più e diventare assolutamente sexy, in commercio esistono degli abiti veramente meravigliosi. Parlo principalmente di abiti ma ci sono anche dei top molto belli che vanno a coprire sapientemente, con del pizzo o delle paillettes, proprio i punti precisi della felicità lasciando tutto il resto in trasparenza.

Questo è un effetto veramente molto sensuale che può essere un’opzione perfetta per la sera. Altra idea: puoi optare per una gonna con una trasparenza sulla lunghezza e la parte sopra invece coperte, come vedi di soluzioni ce ne sono un’infinità!

 

 

 

Tieni sempre a mente il tuo stile

Come già sai, questo è un tema che devi sempre rispettare per essere sicura di mantenere il tuo stile personale: se il tuo stile è grintoso la trasparenza, che può essere definita con il tulle, con il pizzo o altro, deve essere comunque inserita ed equilibrata con altri capi che vadano a mantenere il tuo stile personale e che, in questo caso, riportino gli elementi grintosi che ti fanno sentire sempre te stessa.

Se invece, ad esempio, il tuo stile è elegante utilizzerai dei capi in cui le trasparenze saranno a piccole dosi in modo da essere più sensuale scoprendo alcune parti di te ma rispettando il tuo stile sobrio e raffinato e soprattutto elegante.

Così facendo raggiungerai l’obiettivo di maggior femminilità e seduttività ma senza snaturare completamente il tuo stile, per questo è così importante capire e sapere bene quello che è il proprio stile personale!

Questi sono i tre punti salienti che ti possono aiutare a utilizzare pizzi e trasparenze nel modo migliore, di seguito poi ti lascio qualche ispirazione visiva per avere un total look davvero ad effetto wow:

 

 

 

 

 

 

E se vuoi lavorare per migliorare il tuo stile, nella Styletter di ieri ho parlato (se non sei ancora iscritta, puoi rimediare da qui) anche del favoloso Style Retreat a cui, se vuoi, puoi partecipare anche tu iscrivendoti alla lista d’attesa 😉

Condividi con: