Coach e Consulente d'Immagine Milano, Monza Brianza, Como, Bergamo

Strong

Un percorso di trasformazione interiore per abbracciare la tua femminilità e metterla in luce come merita

T i è mai capitato di sentire dentro di te quella voglia irrefrenabile di cambiare stile di vita, di sentirti femminile e sicura di te senza però sapere da che parte cominciare? Magari, spinta dall’impulso del momento, sei andata dal parrucchiere o a fare shopping sperando di vedere allo specchio una nuova te, ma puntualmente non cambia nulla!

Direi che è una situazione piuttosto comune, a volte pensiamo serva una bacchetta magica, in realtà, io posso donarti un tocco di magia con uno strumento molto più concreto ed efficace 😉

Ecco perché, se anche tu ti sei trovata nella situazione di:

  • Sapere cosa non va, senza riuscire a capire come cambiare la tua situazione
  • Voler iniziare a prenderti cura di te, ma non trovare mai il momento giusto
  • Perdere la motivazione e abbandonare tutto alla prima occasione

Questo percorso fa al caso tuo!

Nella mia esperienza come coach, mi sono resa conto di quanto gli impegni e i doveri quotidiani ci portano giorno dopo giorno a lasciare indietro qualcuno di importante: noi stesse. Forse non te ne accorgi perché è un’abitudine che si insinua nella tua vita con il tempo, portandoti a dimenticare cosa significa ritagliarti del tempo per te, ricaricare le energie e metterti al primo posto. Spesso il nostro essere femminile, il nostro essere donna, viene compromesso da quell’infinita lista di cose da fare che mette al primo posto i bisogni degli altri e non quelli personali.

È capitato anche a me sai? Lascia che ti racconti un aneddoto personale:

Quando ho avviato il mio business, ho deciso di portarlo avanti mantenendo anche il mio lavoro da dipendente così da fare il grande salto una volta raggiunta una certa stabilità. Una volta avviata l’attività, mi sono raccontata una serie di scuse: dovevo usare i miei guadagni per investire sul mio business, accantonare una piccola somma da tenere in caso di emergenze, continuare la mia formazione, e così via.

Mi ero talmente abituata a quei ritmi serrati da dedicare anche sedici ore al giorno al mio lavoro dimenticando completamente tutto il resto. Infinite liste di cose da fare, appuntamenti da segnare, formazione da seguire, mi avevano portata a perdere di vista me stessa fino a sentirmi sull’orlo dell’esaurimento. Avevo ripreso peso, saltavo i pasti, dormivo poco e male.

Non mi prendevo più cura di me nemmeno nelle cose basilari, finché un giorno guardandomi allo specchio con uno dei miei tubini preferiti, mi sono accorta che non si chiudeva la chiusura lampo. Piansi come una disperata e colta da un momento di sconforto fui sul punto di mollare tutto. Sentivo che la mia vita non funzionava, che lavoravo e basta. Proprio io che per anni avevo predicato alle persone di prendersi cura di sé, commettevo un errore tanto banale che avevo già provato sulla mia pelle?

Non potevo permettere a me stessa di mettermi all’angolo, se volevo essere davvero d’aiuto alle donne, avrei dovuto prima pensare a me stessa e al mio equilibrio interiore ed esteriore. Mi sono estraniata dal giudizio ponendo la mia attenzione sulla mia situazione in maniera oggettiva e ho lavorato su me stessa come forse non avevo mai fatto prima.

Per me fu un grande messaggio, non solo un’esperienza preziosa di vita, perché avevo finalmente realizzato che il coaching aveva bussato alla mia porta al momento giusto. Il mio primo cambiamento era servito per mandarmi un messaggio forte su quale fosse la mia vocazione e su chi volevo davvero aiutare, ma la seconda esperienza è servita per donarmi lo strumento, il mezzo con cui avrei aiutato non solo me stessa, ma soprattutto le altre donne a risollevarsi in ogni momento della vita. Quello strumento era il coaching, ed è lo stesso che mi ha aiutato a sviluppare non solo la mia crescita spirituale, ma ha dato un’impatto significativo al mio lavoro (se vuoi scoprire di più su come lavoro, puoi cliccare qui).

Sono riuscita attraverso piccole azioni a smuovere le montagne, o meglio, a smuovere quei macigni che gravano sul mio cuore facendomi sentire meno di quanto meritassi.

Sai perché ti racconto tutto questo? Perché credo che a volte ci adattiamo alle situazioni quando in realtà dovremmo soffermarci più spesso su come ci prendiamo cura di noi, così da rimettere a fuoco la nostra vita nella direzione dei nostri sogni.

Fin qui tutto bello, certo. Ma come riuscire a prendersi del tempo per sé tra lavoro, casa, amici, relazioni, figli e chi ne ha, più ne metta? Sembra impossibile, lo ammetto, eppure questo percorso può fare al caso tuo!

 

Sì perché oltre a me, anche molte altre donne si sono trovate in situazioni analoghe, Michela ad esempio racconta:

Questo percorso mi è stato regalato da mio marito, in un primo momento mi sono chiesta perché mai lo avesse fatto e ho anche pensato che mi considerasse incapace di valorizzarmi, ma poi ho conosciuto Jessica! Tra noi è nata subito una certa sintonia e insieme a lei ho scoperto come fare pace con quella piccola parte di me che ancora non si sentiva bene con sé stessa perché di fondo non sapeva come renderla bella. Mi sono sempre considerata una donna intraprendente, eppure c’è sempre stato questo lato di me insicuro che mi impediva di esternarlo. Prima di conoscerla mi sentivo sempre sotto pressione quando dovevo andare agli incontri di lavoro: restavo ore davanti all’armadio senza sapere cosa indossare, non tanto perché non sapessi cosa mi piaceva, ma perché giudicavo il mio corpo. Nel quotidiano invece era forse peggio, indossavo abiti a caso ignorando la sensazione fastidiosa di sentirmi uno spaventapasseri o inadeguata quando mi paragonavo alle mamme a scuola dei miei figli. Adesso mi vesto come voglio, resto focalizzata su chi sono e qual è il mio potenziale come donna e imprenditrice e… mi sento bene! Non ho ancora lavorato sulla mia immagine esteriore, mi piacerebbe farlo a breve solo per mio sfizio personale. Adesso posso dire di sentirmi forte e sicura di me.

Claudia invece dice:

Da quando sono diventata mamma, mi sono focalizzata sul mio ruolo di madre dimenticando spesso cosa significasse ritagliarmi dei momenti per me e sentirmi più femminile. Non volevo che il mio ruolo definisse la mia persona, così ho iniziato questo percorso straordinario con Jessica e ho trovato la forza per riconoscere e ricordare tutte le altre sfaccettature di me! Ho ripreso in mano vecchi progetti, alcuni che diventeranno presto lavorativi, mi sono ritagliata i miei spazi sentendomi anche meglio come madre, non solo come donna, ma l’aspetto più pazzesco di tutti è… che ho indossato di nuovo i tacchi dopo ben cinque anni che non li mettevo più! Per qualcuno potrà sembrare un cambiamento da poco, ma a me ha rivoluzionato la vita e non smetterò mai di ringraziare Jessica per questo, adesso ogni volta che organizzo la mia giornata, penso a lei e a ciò che ho scoperto nel nostro percorso insieme. Mi sento anche più stimolata a migliorarmi ogni giorno e non lo credevo possibile!

 

Ho deciso di chiamare questo percorso Strong:

un percorso per chi vuole far pace con la propria mente, il proprio corpo e le proprie abitudini. Ogni giorno è un’occasione unica per cambiare la propria vita e io ti condurrò passo dopo passo verso la migliore versione di te stessa.

 

Come funziona:

Per prima cosa ti invio un questionario che devi compilare per aiutarmi a capire chi sei, cosa desideri e qual è il tuo obiettivo. Farò un’analisi approfondita delle tue esigenze e insieme concorderemo un appuntamento per la nostra prima sessione fissando quindi una call su Skype dove rivediamo insieme quello che è emerso nel questionario.

Definita questa prima parte, faremo quattro sessioni di coaching (se vuoi saperne di più su come lavoro, leggi qui) dove andremo ad approfondire te stessa e la tua immagine interiore in tutta la sua bellezza scoprendo come esternare tutto ciò con delle azioni concrete.

Potresti renderti conto ad esempio che ci sono cose di te che non accetti e il mio compito è quello di aiutarti a farlo imparando a lasciar andare il bisogno di essere perfetti e non sbagliare mai. Imparerai a riconoscere i tuoi punti forti ed abbracciare le tue fragilità così da essere più focalizzata verso i tuoi bisogni che di riflesso inizierai a riconoscere: prenderti cura del tuo corpo, ricominciare ad indossare capi che non usavi da una vita, ritagliarti un ora al giorno per goderti un po’ di sano relax. Le possibilità sono infinite e sentirai di avere tutte le qualità per farcela nella vita e nel guardarti allo specchio con soddisfazione.

Questo è solo il primo step, la prima tappa raggiunta nel tuo percorso di trasformazione interiore, ma è anche il più importante cambiamento che otterrai con il mio percorso. La tua confusione svanirà come neve al sole e tutto questo avverrà per merito tuo. Ritroverai quell’energia che pensavi di aver perso e comincerà a far parte delle tue giornate, esattamente come tutte le abitudini che hai già nel tuo quotidiano.

Si tratta di un vero e proprio percorso introspettivo per abbracciare la tua femminilità e metterla in luce come merita, imparando a metterti al primo posto nonostante gli impegni quotidiani.

Le circostanze esterne non le puoi scegliere, ma il tuo atteggiamento sì. Crearti uno stile di vita in linea con i tuoi desideri e aspirazioni è possibile soltanto se lo scegli, ma soprattutto, se acquisisci gli strumenti giusti. Del resto, i momenti “no” capitano a tutti, quel che fa la differenza è come li affronti.

Quanto costa:

Il percorso costa 300,00 euro.

Tempistiche: riceverai il questionario entro 48 ore dal ricevimento del pagamento. Il percorso avrà una durata di 4 settimane della durata di un’ora a sessione.

Pagamento: puoi pagare tramite PayPal cliccando sul bottone qui sotto. Se preferisci pagare con bonifico scrivimi e ti fornirò i dati.

Sei pronta a conoscere la versione migliore di te? Per qualsiasi dubbio o richiesta, puoi contattarmi nell’apposito form per ricevere maggiori informazioni.

 

I benefici che ne trarrai saranno molteplici:

  • Attuerai piccoli cambiamenti che avranno un grande impatto sulla tua vita
  • Farai chiarezza sulle tue necessità
  • Ti sentirai più femminile e sicura di te

Cosa comprende:

  • Un questionario iniziale
  • Quattro sessioni via Skype della durata di un’ora ciascuna
  • Supporto via mail per tutta la durata del percorso
  • Un report contenente tutti i progressi e gli obiettivi raggiunti durante il percorso
  • Follow up via mail o messaggio dopo due settimane dalla fine del percorso per accertarci che i progressi fatti insieme vengano portati avanti per il meglio

 

Cosa non comprende:

  • Consulenza d’immagine (armocromia, figura, stile, guardaroba e shopping)
  • Consigli su come vedere te stessa e organizzare la tua vita
  • Sessioni di life coaching legate a tematiche che non riguardano la tua immagine

SCOPRI COME VALORIZZARE LA TUA IMMAGINE INTERIORE: