Meghan Markle: il look di tendenza della futura lady - Jessica Pellegrino

Meghan Markle: il look di tendenza della futura lady

Meghan Markle il look di tendenza della futura lady (11)

Per la rubrica Look At Me di questa settimana andiamo a parlare di quella che sicuramente negli ultimi tempi è stata la protagonista indiscussa di tutti i tabloid, riviste, TV e simili: sto parlando ovviamente della ex star della serie televisiva Suits, ossia Meghan Markle!

Ho aspettato tanto prima di parlarti di lei in questa rubrica mensile, in cui racconto i dettagli sullo stile di personaggi che hanno rappresentato un po’ la storia della moda o che rappresentano delle icone di stile attuali, perché mi sembrava opportuno parlarne proprio alla vigilia delle sue nozze. E voglio proprio parlarti di lei perché secondo me è un’icona di stile molto influente al giorno d’oggi, non sono per il fidanzamento con il principe Harry ma anche perché il suo stile ha sempre lasciato un’impronta positiva.

Nello specifico, quello che più mi ha colpito di Meghan è proprio la scelta di uno stile che può sembrare elegante ma in realtà, grazie a elementi anche molto piccoli, a volte riesce comunque a mostrare nei suoi look un un tono grintoso. Lo stile di Meghan è tendenzialmente moderno e questo perchè, nonostante la sua carriera passata nel mondo dello spettacolo e il mondo completamente diverso di cui fa parte oggi, è riuscita sempre a rimanere coerente con la sua personalità e il suo stile, e questo è molto importante da tenere a mente come esempio per poter mostrare il nostro stile qualunque sia il contesto in cui ci troviamo.

Chissà mai che potrebbe capitare anche a noi di partecipare ad eventi importanti simili a quelli che sono capitati alla fortunata Meghan quindi, qualsiasi sia l’occasione a cui noi ci presentiamo, è importante mostrare le caratteristiche della nostra personalità attraverso alcuni elementi che fanno parlare di noi. E, in questo caso, Meghan mi è sembrata una perfetta icona di stile da cui trarre ispirazione 😉

A dispetto dello stile della sua quasi cognata Kate Middleton e nonostante si possa pensare che i loro stili siano molto simili, quello di Meghan in realtà è molto differente proprio perché il suo mantiene gli elementi grintosi di cui abbiamo parlato nonostante il contesto in cui vive, che è un contesto dove esiste un dresscode specifico da seguire e quindi per il quale è più difficile mostrare la propria personalità.

Nel suo caso è riuscita molto bene a dare risalto ai suoi elementi caratteristici e infatti è già diventata molto popolare come icona da seguire, un po’ come era successo ai tempi della futura cognata Kate, che però invece ha uno stile sempre elegante ma più tendente al classico e castigato.

 

 

 

 

Ma andiamo nello specifico a capire le caratteristiche che predominano sullo stile di Meghan Markle:

 

#1. Mix and match tra eleganza e grinta

Tendenzialmente lei propone sempre degli outfit molto eleganti, un po’ sulla scia di Victoria Beckham se vogliamo (se non hai letto l’articolo ne parlavo giusto qui). Usa capi di alta gamma e di una certa raffinatezza, con tagli abbastanza puliti e anche i colori sono ben proporzionati nella sua palette cromatica però allo stesso tempo introduce degli elementi grintosi: un tipo di scollatura o un taglio un po’ particolare su alcuni punti, un accessorio diverso dal solito o altri elementi all’interno del suo outfit che vanno a renderlo particolare.

Prendi ad esempio gli outfit dove ricrea uno stile tipicamente androgino, anche se nel suo caso il tocco mascolino va in secondo piano perchè comunque rimane molto femminile e seducente anche nella scelta di un pantalone elegante nero con abbinata una camicia bianca. In questo caso la scelta di come indossare la camicia e l’elemento del tacco molto femminile hanno dato questo mix and match di eleganza molto classica senza tempo e grinta.

 

 

 

 

#2. Scelta dei capi

Un altro elemento che sicuramente dona a Meghan questo effetto molto elegante ma allo stesso tempo grintoso è sicuramente la scelta di alcuni capi perché anche lei in alcune situazioni sfoggia dei total look in cui sono presenti dei capi di tendenza, particolari o che magari sono prettamente di stagione. Integra perfettamente questi capi all’interno del suo look comunque elegante e questo è un buon compromesso tra una moda non esagerata e una scelta che rende giustizia con il suo portamento elegante.

 

 

 

 

 

#3. Scelta di elementi particolari

Un terzo elemento che sicuramente è molto predominante all’interno del suo stile e che quindi lo caratterizza è la scelta di elementi particolari che un po’ escono fuori dagli schemi. Questo terzo punto potrebbe sembrare un po’ una ripetizione dei precedenti ma in realtà più che ripeterli va proprio a confermarli: la componente vincente di Meghan infatti è quella di utilizzare anche nei dresscode più rigidi degli elementi che danno quel tocco di ribellione.

Ci sono alcuni elementi che vanno un po’ a rompere le righe, soprattutto quando si parla di dresscode: vuoi il classico cappotto nero con la spilla colorata che magari non rientrava nelle regole dell’uscita ufficiale in occasione della quale lo ha indossato senza remore oppure il famosissimo abito verde che ha foggiato di recente che poteva sembrare molto più casual ma, abbinato con una giacca molto formale e altri elementi, è risultato molto formale, classico e sobrio. Questo distacco completo è come se fosse andato a rompere un po’ le regole della situazione e rende il suo stile bello anche per questo.

Quindi, come vedi, anche nelle situazioni più impensabili si può mostrare il proprio stile senza risultare fuori contesto e anzi potresti anche essere ammirata proprio per questa tua piccola caratteristica! Se anche tu vuoi scoprire qual è il tuo stile, ti consiglio di scaricare la guida di stile che ho creato per te e raggiungerci sul gruppo segreto Love Your E-Mage 😉

Condividi con: